L’idea di realizzare un remake di una delle commedie più famose di Eduardo De Filippo, “Natale in Casa Cupiello” è venuta al regista partenopeo Eduardo De Angelis, classe 1978. La pellicola, le cui riprese sono iniziate proprio in questi giorni, sarà interpretata da attori del calibro di Sergio Castellitto, Toni Laudadio, Adriano Pantaleo, Pina Turco, Marina Confalone. Il set resterà allestito a Napoli per circa cinque settimane, la produzione è affidata a Picomedia.

Per quanto concerne l’adattamento dall’opera teatrale alla fruizione cinematografica, questo reca la firma del regista De Angelis e di Massimo Gaudioso.

E’ emozionato Sergio Castellitto, che è stato scelto per interpretare il ruolo dell’anziano padre. “Fare Natale in Casa Cupiello oggi, credo sia un gesto artistico di grande modernità. Soprattutto per questa prima stagione post-Covid. La drammaturgia eterna, archetipa dei personaggi te la ritrovi tutta nelle relazioni famigliari di oggi. Edoardo De Angelis ci sta accompagnando per mano in questa gioielleria di emozioni, e noi lì a lucidare, per noi, per lui, per Eduardo“,“ queste sono state le parole dell’attore, molto amato dal pubblico.

Anche il regista De Angelis ha dichiarato la sua profonda commozione nel riportare in pellicola la splendida commedia di Eduardo.

In occasione della sua ultima apparizione in pubblico nel 1984, Eduardo disse che il suo cuore avrebbe continuato a battere anche dopo che si sarebbe fermato. Io oggi in questo luogo posso constatare che ha mantenuto la promessa“, ha detto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui