Alessandro e Alec: nozze italiane nello spazio per il primo matrimonio gay

di Luca Giu1,2024

Nel 2025, Alessandro Monterosso e Alec Sander coroneranno il loro sogno d’amore sposandosi nella stratosfera, a oltre trentamila metri di altitudine, segnando una pietra miliare per i diritti LGBTQIA+.

Nel 2025, un evento senza precedenti vedrà due italiani, Alessandro Monterosso, un imprenditore di 33 anni, e Alec Sander, un giovane artista musicale di 25 anni, sposarsi nella stratosfera. Questo sarà il primo matrimonio LGBTQIA+ celebrato nello spazio, un simbolo potente di amore e uguaglianza. Se la Terra non è sempre accogliente per tutti i tipi di amore, allora si guarderà al cielo, con un “matrimonio galattico” che mira a normalizzare tutte le forme d’amore.

Quello che sembrava impossibile fino a poco tempo fa è ora realtà, grazie alla tecnologia innovativa di Space Perspective, la prima azienda al mondo a offrire esperienze di volo spaziale a zero emissioni di carbonio. Alessandro e Alec hanno scelto questo scenario straordinario per celebrare la loro storia d’amore iniziata nel 2017 a Padova. Monterosso ha raccontato che Alec è stato il suo primo amore, un rapporto inizialmente difficile a causa delle sfide personali nell’accettare la propria identità sessuale. Dopo una separazione di un anno, si sono rincontrati nel 2022, quando Monterosso ha chiesto ad Alec di sposarlo.

L’idea di un matrimonio spaziale è nata quasi per caso, unendo la volontà di lasciare un messaggio d’amore universale a favore dei diritti della comunità LGBTQIA+ e la passione di Monterosso per lo spazio. La coppia celebrerà il loro amore a bordo della navicella Neptune, che utilizza un innovativo “SpaceBalloon™” gigante. Questo dispositivo, invece di un razzo, solleverà gli esploratori a oltre 30.480 metri di altitudine in un viaggio di sei ore.

All’interno della capsula pressurizzata di Neptune, i partecipanti godranno di comfort e servizi esclusivi, con una vista panoramica della Terra e delle stelle attraverso le finestre più grandi mai utilizzate nello spazio. Alessandro e Alec sono tra i pochi fortunati ad essersi assicurati uno dei primi 50 voli operati dalla Space Coast in Florida. Dopo il recente rilascio della capsula di prova, Space Perspective si prepara a lanciare i voli commerciali nel 2025. Il matrimonio di Alessandro e Alec non sarà solo una celebrazione personale, ma anche un evento rivoluzionario e sostenibile, mirato a promuovere un messaggio di amore libero e inclusivo.

“Lo spazio è un sogno che avevo fin da bambino. Ogni stella nel cielo ci ricorda che l’amore, nel suo splendore, non conosce confini,” ha dichiarato Monterosso. “È con questo spirito di infinita possibilità che io e Alec ci apprestiamo a unire le nostre vite, non solo per celebrare il nostro amore, ma per elevarlo a simbolo universale di inclusione e speranza.”

La Missione di Space Perspective

Space Perspective è la prima azienda a offrire voli spaziali a zero emissioni di carbonio, con l’obiettivo di rendere i viaggi spaziali accessibili come mai prima d’ora. La loro missione è di abbattere le barriere e aprire le porte dello spazio a un pubblico più ampio, rendendo possibile l’incredibile sogno di un matrimonio nello spazio per Alessandro e Alec.

Questo evento rappresenta non solo un traguardo personale per Alessandro Monterosso e Alec Sander, ma anche un passo significativo verso la normalizzazione e l’accettazione di tutte le forme d’amore. Con il loro matrimonio nello spazio, la coppia italiana invia un messaggio potente e universale: l’amore non ha confini, né sulla Terra né oltre le stelle.

By Luca

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *