Marco Liorni ne ha parlato con Antonella Clerici: sogna il festival di Sanremo

Ritornerà a novembre alla guida de L’eredità, Marco Liorni ha recentemente rotto il silenzio sulle pagine dell’ultimo numero del settimanale Oggi. Ripercorrendo le tappe principali della sua carriera e guardando al futuro, il conduttore ha rivelato il suo sogno di condurre il festival di Sanremo. Nel 2025, quando compirà 60 anni, Liorni non esclude la possibilità di essere al centro del famoso palco dell’Ariston, un traguardo ancora mancante nel suo ricco curriculum. Su questa prospettiva ha dichiarato:

“Ogni tanto ci penso e mi farebbe piacere condurlo”.

Il conduttore ha spiegato di aver discusso più volte del tema con Amadeus e recentemente anche con Antonella Clerici, evidenziando che:

“Ne ho parlato tante volte con Amadeus e qualche giorno fa anche con Antonella Clerici: alla fine il cuore di Sanremo è soprattutto la direzione artistica, poi viene il fatto di presentarlo”.

Marco Liorni ha poi proseguito, riflettendo su quanto sia importante la direzione artistica del festival e ha ammesso: “Io non mi sento ancora all’altezza di essere il direttore artistico di un festival, ma se mi chiamassero per fare il conduttore un’idea ben precisa ce l’avrei”.

Marco Liorni è certo: “La tv continua ad essere un mezzo centrale nonostante la concorrenza dei social”

Marco Liorni, famoso conduttore Rai, ha espresso il suo punto di vista sul ruolo persistente della televisione, nonostante la crescente concorrenza dei social media. Riferendosi al recente passaggio di colleghe come Amadeus sul Nove, ha affermato:

“Sono la prova che un mezzo come la televisione, che qualcuno troppo frettolosamente aveva dato per morto, continua ad essere centrale, nonostante la concorrenza dei social che rubano sempre più tempo alle persone”.

Ha inoltre confessato di non essere molto affezionato ai social network, preferendo mantenere la sua privacy il più possibile.

Il noto conduttore svela sul Grande Fratello: “Mi piacevano la versione olandese e spagnola”

Con una carriera brillante alle spalle, Marco Liorni si prepara a tornare al timone de L’eredità in autunno, e ha accennato ad un misterioso nuovo progetto. Durante l’intervista, ha ricordato le sue esperienze come inviato al Grande Fratello, lavorando prima con Daria Bignardi e poi con Barbara d’Urso. Ha spiegato che la sua decisione di partecipare al reality è nata dal suo interesse per i format internazionali:

“In realtà avevo visto la versione olandese e spagnola del Grande Fratello, perchè mi piace moltissimo scoprire nuovi format, e anche la puntata di prova della versione italiana”.

Concludendo l’intervista, Liorni ha condiviso uno sguardo dietro le quinte del programma, parlando del ruolo marginale che alla fine ha ottenuto, rispetto alle aspettative iniziali.

By Luca

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *